informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

I 5 libri sul tempo da leggere assolutamente

Commenti disabilitati su I 5 libri sul tempo da leggere assolutamente Studiare a Potenza

Sei interessato a conoscere i migliori libri sul tempo per imparare a gestirlo meglio? Allora sei nel posto giusto. In questa guida ti sveleremo i migliori titoli sull’argomento relativo alla gestione del tempo.

La mancanza di tempo è un problema che affligge al giorno d’oggi la stragrande maggioranza delle persone, che si ritrovano a dover gestire una vita piena di impegni, spesso difficili da coordinare. A questo si aggiunge la difficoltà di concentrazione e la facilità a distrarsi che sono conseguenze inevitabili del nostro vivere frenetico e tecnologico.

Filosofi, psicologi, scienziati, consulenti e productivity coach sono tra gli studiosi che si sono occupati e che si occupano del tempo, ognuno dal suo punto di vista e col proprio approccio.

Questi libri sul time managementti spiegheranno come creare il tempo che ti manca, per dedicarti a ciò che ti fa stare bene, essere più produttivo e raggiungere i tuoi obiettivi.

LEGGI ANCHE – I 5 libri sulla psicologia infantile da leggere assolutamente.

Miglior libro sulla gestione del tempo? Ecco quelli da non perdere

Gestire il proprio tempo pare essere diventato sempre più difficile e questo può generare tensione, ansia e stress. Vediamo insieme quali sono i migliori libri sull’organizzazione del lavoro e del tempo e come queste letture possono darci una mano a ritrovare un po’ di serenità.

LEGGI ANCHE – 7 libri sulla scrittura da avere nella tua libreria.

“Time Management. Come organizzare al meglio la propria settimana di lavoro” di Maryon E. Hynes

Tra i libri sulla gestione del tempo più venduti. In questo volume Hynes espone, corredandoli con moltissimi esempi ed esercizi, principi e tecniche per gestire il proprio tempo con minor stress, evitando “le trappole” disseminate lungo le nostre giornate. “Time Management” ti aiuterà a capire come:

  • valutare in che modo stai utilizzando il tempo a tua disposizione durante la settimana;
  • riconoscere quanta parte di esso riesci a controllare;
  • sfruttare al meglio le tue giornate;
  • gestire in modo più efficiente il tempo al di fuori tuo controllo;
  • usare il tempo secondo i tuoi desideri.

Un libro che ti insegnerà a riguadagnare ore preziose.

“Time management. Come gestire il tempo per non essere schiavi dei propri impegni” di Cesare Sansavini e Alessandro Sansavini

Un altro volume dal titolo “Time management”, questa volta a cura di Cesare e Alessandro Sansavini, specializzati in marketing e consulenza aziendale.

Tra i più noti libri sulla produttività, quest’opera fornisce riflessioni e consigli per gestire al meglio i propri impegni e migliorare la propria efficienza a vantaggio del tempo libero e della propria serenità personale.

Attraverso l’analisi di numerosi casi concreti, gli autori presentano gli strumenti e le strategie per migliorare l’efficacia delle proprie azioni ed incrementare il proprio successo personale.

“La Tecnica del Pomodoro” di Francesco Cirillo

“La Tecnica del Pomodoro”, ideata alla fine degli anni ’80 dall’allora studente universitario Francesco Cirillo, è uno strumento semplice e rivoluzionario per gestire al meglio il proprio tempo ed aumentare la propria produttività. Essa consiste nel suddividere i propri impegni e attività in unità discrete, chiamate per l’appunto “pomodori”.

L’implementazione della tecnica prevede 5 semplici passi:

  • scegli un’attività da completare
  • imposta il timer a 25 minuti
  • lavora sulla tua attività senza distrazioni fino allo scadere del tempo
  • prenditi una pausa di 5 minuti.
  • ogni 4 “pomodori” prenditi una pausa più lunga di 15-30 minuti.

Adottata dagli esperti di time management di tutto il mondo e molto utilizzata dagli studenti, la tecnica del pomodoro è un metodo pratico per ottenere la massima concentrazione con il minimo dispendio energetico.

“Detto, Fatto!” di David Allen

Un must have tra i libri sull’organizzazioneè sicuramente “Detto, fatto!” di David Allen, il cui titolo originale, “Get Things Done”, è anche il nome del metodo (generalmente abbreviato con l’acronimo GTD) con cui l’autore, esperto di produttività personale, insegna ad organizzare e gestire le proprie giornate.

Allen parte dall’assunto che la produttività sia direttamente proporzionale alla capacità di sapersi rilassare, perché solo in una mente sgombra i pensieri possono essere ordinati e la creatività può generare risultati. Grazie all’organizzazione, la mente si libera dal caos generato dalla moltitudine di cose da fare e di compiti da portare a termine, riuscendo ad essere produttiva.

La lettura di “Detto, Fatto!” ti aiuterà a cambiare il tuo approccio alla gestione del tempo, insegnandoti ad organizzare meglio i tuoi pensieri, a portare avanti i tuoi progetti e ad affrontare gli impegni senza ansia e stress.

“Gestione del tempo” di Bryan Tracy

Un cult tra i libri dedicati al time management è senza dubbio “Gestione del Tempo” dell’americano Bryan Tracy, autore di best seller motivazionali e leader nel settore del self-improvement e della crescita personale.

Secondo Tracy è la tua capacità di gestione del tempo a determinare, più di qualsiasi altra cosa, il tuo successo.

Egli svela 21 tecniche digestione del tempo che potrai utilizzare da subito per guadagnare almeno due ore ogni giorno e per:

  • gestire le continue interruzioni (email, telefonate, riunioni);
  • riservare il tempo necessario alle priorità;
  • raggruppare compiti simili per rimanere focalizzati;
  • stabilire cosa delegare.

“Gestione del tempo” in pdf è disponibile online e su Amazon Libri. Un libro utilissimo, la cui lettura ti aiuterà davvero a risparmiare molto tempo.

E con questo si conclude questa top 5 Unicusano sui migliori libri sul tempo. Non perdere tempo e corri subito ad acquistare quello più adatto a te. E se cerchi  un modo per mettere ordine nella tua libreria, dai un’occhiata anche alla nostra guida sulle app per catalogare libri letti.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali