informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Libri fisica quantistica: la nostra top ten

Commenti disabilitati su Libri fisica quantistica: la nostra top ten Studiare a Potenza

Sei uno studioso o un semplice appassionato della teoria dei quanti alla ricerca di libri fisica quantistica interessanti? 

Se i soliti libri di fisica generici non riescono ad appagare la tua sete di saperne di più, o non sono stati in grado di farti comprendere la materia al livello che a te interessa, che sia di base o più avanzato, non preoccuparti: hai trovato la guida che risolverà per te questo problema.

In questo articolo, infatti, ti suggeriremo i migliori testi per conoscere, studiare e comprendere davvero questa teoria. Perché ogni branchia della scienza va osservata attraverso i giusti canali e gli strumenti più idonei.

Un conto è studiare matematica, un altro è scoprire la meccanica dei quanti attraverso adeguati libri scientifici. O magari, come ti abbiamo già raccontato in un’altra guida Unicusano, approfondirla in maniera più creativa e leggera guardando qualche interessante film fisica quantistica. Si, ce ne sono diversi.

Curioso di approfondire la questione? Allora non perdiamo tempo e entriamo subito nel merito. I migliori libri sulla fisica quantistica ti aspettano. Buona lettura.

Fisica quantistica libri divulgativi e universitari: ecco cosa leggere

Abbiamo selezionato per te dieci titoli di libri fisica quantistica che faranno certamente al caso tuo. All’interno della nostra top ten, infatti, abbiamo previsto diverse tipologie di testi sulla teoria quantistica: manuali divulgativi per ragazzi o per chi è alle prime armi, libri scientifici, di fisica quantistica, libri universitari. Insomma, non ci siamo fatti mancare proprio nulla.

Fisica quantistica: cos’è

libri scientificiPrima di svelare la nostra classifica dei libri fisica quantistica, facciamo solo un piccolo, ma doveroso, passo indietro.

Partiamo cioè dalle basi, ovvero dalla definizione di questa importante teoria.

Secondo Wikipedia, che per giungere a tale definizione attinge e traduce principalmente da “The Feynman Lectures on Physics“, opera di Richard Phillips Feynman, “Su un punto di vista euristico riguardo alla produzione e alla trasformazione della luce” (titolo originale “Über einen die Erzeugung und Verwandlung des Lichtes betreffenden heuristischen Gesichtspunkt”) di Albert Einsten e da “Recherches sur la théorie des quanta di Louis de Broglie”

La meccanica quantistica (anche detta fisica quantistica o teoria dei quanti) è la teoria fisica che descrive il comportamento della materia, della radiazione e le reciproche interazioni, con particolare riguardo ai fenomeni caratteristici della scala di lunghezza o di energia atomica e subatomica. Come caratteristica fondamentale, la meccanica quantistica descrive la radiazione e la materia sia come fenomeno ondulatorio che come entità particellare, al contrario della meccanica classica, dove per esempio la luce è descritta solo come un’onda o l’elettrone solo come una particella.

Qualora non fosse ancora abbastanza esplicito, l’Enciclopedia Treccani individua come elementi distintivi della teoria:

  1. Discontinuità nella variazione delle grandezze fisiche (quantizzazione);
  2. capacità di interpretare fenomeni che abbiano sia carattere ondulatorio sia carattere corpuscolare (complementarità)
  3. Influenza dei procedimenti di misura sui valori delle misurazioni effettuate e l’impossibilità di determinare con precisione arbitraria grandezze tra loro coniugate come posizione e velocità (indeterminazione).

I libri fisica quantistica sono quindi quelli che riguardano tutto questo. Chiaro no?

Bene, allora siamo pronti per conoscere i migliori testi da leggere a tal proposito. Ad ognuno abbiamo dedicato un piccolo paragrafo descrittivo.

Fisica quantistica una introduzione

Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta dei migliori libri fisica quantistica da questo manuale introduttivo ai concetti fondamentali di questa teoria, con un focus particolare sulla cosiddetta “interpretazione di Copenhagen” e ai suoi critici. Leggendolo potrai comprendere il paradosso di EPR piuttosto che del gatto di Schrödinger, ma troverai anche punti di vista alternativi sulle teorie a variabili nascoste, la disuguaglianza di Bell o le esperienze di Aspect.

Il mondo dei quanti. La fisica quantistica per tutti

Nei suoi libri fisica quantistica, e in questo in particolare, Kenneth Ford come questa teoria sia metta alla prova il nostro intelletto al limite delle sue possibilità. Introducendo grandi e misteriose idee della meccanica quantistica. Ad esempio:
  1. Granularità al dualismo onda-particella;
  2. Principio di indeterminazione;
  3. Natura dei bosoni e dei fermioni;
  4. Principio di sovrapposizione e la non separabilità.

Fisica quantistica per poeti

Esistono anche dei libri fisica quantistica in cui a raccontarci questa teoria sono il Premio Nobel Leon Lederman e il suo collega Christopher Hill, che attraverso la loro spiccata verve stilistica e indubbia competenza, sono in grado di metterti facilmente nella condizione di comprendere appieno fenomeni straordinari come le particelle che sanno dove andare o che possono trovarsi in due luoghi contemporaneamente.

50 grandi idee fisica quantistica

Attraverso i suoi libri fisica quantica, Joanne Baker presenta i temi e i concetti fondamentali dell’affascinante teoria dei quanti, la superconduttività e la crittografia quantistica. Senza lesinare da cronologie, immagini esplicative e aneddoti narrativi sulla vita dei protagonisti della fisica. Scoprirai se e come i gatti possono essere vivi e morti allo stesso tempo, potresti saperne di più su teletrasporto, antimateria, stringhe e coscienza quantistica. Insomma, un concentrato di emozioni e scoperte.

Meccanica quantistica il minimo indispensabile per fare della buona fisica

Sei alla ricerca dei concetti essenziali della meccanica quantistica? Allora questo volume di Léonard Susskind e Art Friedman fa decisamente al caso tuo. Particolarmente esauriente la parte sulle particelle subatomiche. Leggendolo avrai anche motivo di sorridere, perché i due autori non esitano ad evidenziare aspetti bizzarri della scienza. Ma troverai anche esercizi per verificare quanto hai appreso.

La realtà non è come ci appare: la struttura elementare delle cose

Questo libro fisica quantistica a cura di Carlo Rovelli descrive il prima e il dopo dei cambiamenti che hanno trasformato il mondo dall’antichità ad oggi. Tra questi:

  1. L’evaporazione dei buchi neri;
  2. Il ruolo dell’informazione;
  3. L’Universo prima del big bang;
  4. La struttura granulare dello spazio;
  5. L’assenza del tempo in fisica fondamentale.

Il tutto, ovviamente, attraverso una visione “fisica” in grado di trasmetterti tutto il fascino che si cela dietro la ricerca.

I quanti e la vita

A Niels Bohr, autore di questo testo, si devono alcune tra le più rivoluzionarie scoperte della fisica di ogni tempo. Prima fra tutte la struttura dell’atomo e il principio di complementarità, di cui abbiamo già parlato nella definizione di meccanica quantistica. Questo volume raccoglie alcuni suoi interventi di ampio respiro, divulgativi e visionari.

Il mio gatto odia Schrodinger

Conoscere i concetti fondamentali e i misteri della teoria dei quanti con un approccio semiserio, condito da un pizzico di umorismo e ironia? Si, è possibile, grazie a questa incursione dell’autore Luca Montemagno nei meandri dei paradossi e dei fenomeni più anomali della fisica moderna, illustrati in maniera tutto fuorché noiosa.

Meccanica quantistica moderna

La seconda edizione di questo libro fisica quantistica moderna,  realizzato da Jun J. Sakurai,‎ Jim Napolitano e‎ S. Forte, aggiunge alla precedente le soluzioni dell’equazione di Schroedinger, sia per la particella libera che in presenza di potenziali unidimensionali e tridimensionali, ma anche approfondimenti di natura teorica e sperimentale (come le oscillazioni dei neutrini). Aggiornata anche ciò che riguarda la teoria dell’urto e delle particelle identiche, oltre all’introduzione di argomenti di teoria quantistica dei campi.

La pienezza del vuoto. Dallo zero alla meccanica quantistica, tra scienza e spiritualità

La grande odissea del Vuoto ricostruita dall’astrofisico vietnamita Trinh Xuan Thuan attraverso la Bibbia e l’I Ching, Aristotele e al-Khwarizmi, la rivoluzione di Newton e le teorie di Einstein, la nascita della meccanica quantistica e la scoperta del Big Bang. Per giungere ad una conclusione sorprendete. Quale? Scoprila nel libro.

Ed eccoci giunti alla conclusione della guida Unicusano sui libri fisica quantistica. Non ci rimane che augurarti buona lettura.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali