informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Film anni 50: 5 pellicole da vedere

Commenti disabilitati su Film anni 50: 5 pellicole da vedere Studiare a Potenza

Sei un amante del cinema vintage e avresti voglia di vedere i migliori film anni 50? Allora sei nel posto giusto.

In questo articolo, infatti, andremo alla scoperta delle cinque migliori pellicole prodotte in quell’affascinante periodo storico. Un viaggio entusiasmante tra commedie americane, veri e propri film kolossal, meteore e attori famosi anni 50.

In poche parole: non ci faremo mancare proprio nulla, dai grandi classici che hanno segnato un’epoca alle produzioni innovative che hanno condizionato il futuro del cinema fino ai giorni nostri.

Non vedi l’ora di saperne di più? Allora non perdiamo tempo e lanciamoci subito alla ricerca dei più bei film anni 50 da vedere. Buona lettura e, speriamo presto, buona visione.

LEGGI ANCHE – Film fisica quantistica: ecco le 10 pellicole da non perdere.

Film classici: la nostra top five anni ’50

Abbiamo stilato per te una vera e propria top five di film anni 50, italiani e stranieri, da consigliarti. Nei prossimi paragrafi andremo a conoscerli uno per uno. Ci stai? Molto bene, allora cominciamo immediatamente a svelare la nostra “lista films“.

Pane, amore e fantasia

Iniziamo subito con un cult dei film anni 50 italiani.

Pane, amore e fantasia è una pellicola del 1953 diretta da Luigi Comencini. Per l’esattezza, si tratta del primo episodio di una tetralogia. Seguiranno, infatti altri tre film della stessa serie, ovvero:

  1. Pane, amore e gelosia di Dino Risi nel 1954;
  2. Pane, amore e…  sempre di Dino Risi, ma nel 1955;
  3. Pane, amore e Andalusia di Javier Setó nel 1958.

Commedie sentimentali che hanno fatto la storia del cinema italiano e non solo.

I Vitelloni

Proseguiamo con un atro film anni 50 made in Italy.

Non poteva mancare, infatti, nella nostra top five un film diretto dal leggendario Federico Fellini. Abbiamo scelto, fra tutti i suoi capolavori, I Vitelloni, pellicola del 1953 incentrata sulle vicende di un gruppo di cinque giovani:

  1. Leopoldo, l’intellettuale del gruppo;
  2. Fausto, donnaiolo;
  3. Alberto, l’infantile
  4. Moraldo, il maturo;
  5. Riccardo, l’inguaribile giocatore

Cinque personaggi interpretati da altrettanti grandi attori: Leopoldo Trieste, Franco Fabrizi, Alberto Sordi, Franco Interlenghi e Riccardo Fellini. Mica male come cast, vero?

I soliti ignoti

Ed ecco un altro dei capolavori del cinema italiano di tutti i tempi, non soltanto tra i film anni 50. Pellicola del 1958 diretta da un altro mostro sacro del settore, un’altra straordinaria eccellenza italiana invidiataci in tutto il mondo: Mario Monicelli.

Film talmente apprezzato da essere premiato con due nastri d’argento e ad aver sfiorato il premio Oscar come miglior film straniero nel 1959. Non a caso a parte della lista dei cento film italiani da salvare, un progetto realizzato dalle Giornate degli Autori all’interno della Mostra del cinema di Venezia, con la collaborazione di Cinecittà Holding e il sostegno del Ministero dei Beni Culturali.

Il film è ispirato alla novella Furto in una pasticceria di Italiano Calvino ed è considerato uno dei capisaldi del genere “caper movie”.

Quando la moglie è in vacanza

Passiamo ai film anni 50 americani con questo capolavoro del 1955 diretto da Billy Wilder.

Dal titolo originario The Seven Year Itch, è noto per aver consacrato la diva Marilyn Monroe come un’icona senza tempo. Chi non ha mai visto la mitica scena in cui la gonna della famosa attrice americana anni 50 viene sollevata dal vento della metropolitana?

Operazione sottoveste: trailer

Con la trama di Operazione Sottoveste, si conclude la nostra top five di film anni 50.

Si tratta di un film commedia USA del 1959 diretto da Blake Edwards. Tra i protagonisti, in un cast davvero stelle, due grandi attori del calibro di Cary Grant e Tony Curtis.

Una commedia americana divertente, nonostante sia ambientata in un contesto drammatico come quello della seconda guerra mondiale. Il protagonista della storia, infatti, è al comando di un sommergibile, passato alla storia come “sommergibile rosa” che si trova a dover fronteggiare alcuni imprevisti davvero inimmaginabili. Tra questi, in particolare, quello di dover ospitare un’intera squadra di ufficiali ausiliare. Immagina lo scompiglio che ciò è in grado di portare all’interno dell’equipaggio.

E con questi due film anni 50 americani completi la tua top five tra cui poter scegliere quale capolavoro del cinema dell’epoca vedere per primo. Non ci rimane che augurarti buona visione, ma prima, vogliamo regalarti un ultima chicca. Scoprila nell’ultimo paragrafo di questo articolo.

Attori americani anni 50

Chiudiamo la nostra guida ai film anni 50 con un piccolo regalo extra: una carrellata di nomi dei migliori attori americani dell’epoca. Le cui interpretazioni hanno reso ancor più memorabili le pellicole che ti abbiamo presentato in questo articolo e non solo. Attori e attrici anni 50 che hanno davvero fatto la storia del cinema internazionale.

Tra questi, infatti, troviamo artisti del calibro di: Audrey Hepburn, i già citati Cary Grant e Marilyn Monroe, Doris Day, Glen Ford, Debbie Reynolds, Deborah Kerr, Ginger Rogers, Jack Lemmon, David Niven, Katherine Hepburn, Spencer Tracey, Steve McQueen, Grace Kelley, James Stewart, Sophia Loren, Rock Hudson, Clarke Gable, Sandra Dee, Rex Harrison, Lauren Bacall, Jane Russell, Walter Matthau, Paul Newman, Joan Woodward,  Kim Novak, Brian Keith, Maureen O’Hara, Heyley Mills, George Peppard, Bobby Darin, Humprey Bogarth, William Holden, Shirley McLain, Jane Fonda, Peter O’Tool, Maurice Chevalier.

E con questo è tutto: si conclude qui la nostra guida sui film anni 50.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali